News dalla Proloco di Loiano

2 giorni fa

Proloco Loiano

Domenica 21 Aprile ore 21:00
Lunedì 22 ore 16:30 e ore 21:00
Giovedì 25 ore 21:00
Al Cinema Vittoria di Loiano
DUMBO
... Di piùDi meno

3 giorni fa

Proloco Loiano

Nuova data per il Cibalbero, 4 maggio.
A cura di Paolo Michelangelo Di Venere.
... Di piùDi meno

5 giorni fa

Proloco Loiano

... Di piùDi meno

6 giorni fa

Proloco Loiano

Sabato 13 e Domenica 14 aprile al Cinema Vittoria di Loiano IL PROFESSORE E IL PAZZO di P.B. Shemran

Due “mostri sacri” della cinematografia hollywoodiana, Mel Gibson e Sean Penn, in un film di produzione irlandese che – ancora una volta – ripropone una storia vera filtrata attraverso un libro di successo che però, questa volta, non è un romanzo ma un saggio: “L’assassino più colto del mondo”.
Il libro parla della nascita di quella opera “monumentale” (ai tempi giudicata impossibile) che è il dizionario per la lingua inglese chiamato Oxford English Dictionary. Ma soprattutto è la storia del suo più famoso direttore editoriale, il dottor James Murray, uno scozzese autodidatta ma di prodigiosa cultura (parlava numerosissime lingue), e del suo più famoso collaboratore, William Chester Minor, un medico americano schizofrenico che aveva compiuto un omicidio ed era ricoverato in un manicomio criminale.
Il film, partendo da un argomento apparentemente difficile riesce invece a mantenere ritmo e a catturare l’interesse dello spettatore, sia per effetto di una sceneggiatura che coglie gli elementi più particolari della vicenda, sia e soprattutto, per la grandissima capacità degli interpreti (Sean Penn, primo fra tutti, al ritorno sul grande schermo dopo 4 anni, ma anche Gibson e un grandissimo comprimario come Eddie Marsan) e per l’accurata ricostruzione d’ambiente.
Una storia drammatica ma non disperata, di impegno e redenzione, di quelle che senza bisogno di particolari accorgimenti registici “prendono” lo spettatore fino alla fine.

APPUNTAMENTO ALLE 21... VI ASPETTIAMO!

youtu.be/iVcVWfX8vP0
... Di piùDi meno

1 settimana fa

Proloco Loiano

Giovedì 11 aprile ore 21:00 ultimo film della RASSEGNA DI PRIMAVERA: IL COLPEVOLE di Gustav Möller.
Vi aspettiamo!

youtu.be/JHR6ea9hz-U
... Di piùDi meno

2 settimane fa

Proloco Loiano

Addolorati per la prematura e improvvisa scomparsa dell’assessore Roberto Nanni, facciamo le nostre più sentite condoglianze alla moglie Cristina, alla figlia Francesca e all’amministrazione comunale di Loiano. ... Di piùDi meno

2 settimane fa

Proloco Loiano

#loianocomunica #tempolibero Questa sera alle ore 20.45 non mancate alla presentazione del libro "L'Appennino incantato - montagne cieli e orizzonti"

bit.ly/2FLjcMR
... Di piùDi meno

2 settimane fa

Proloco Loiano

SABATO 11 MAGGIO 'PRIMAVERA IN PIAZZA' a Loiano dalle ore 9 alle 20, una giornata all’insegna del divertimento con una grande Mostra Mercato di fiori e piante.

Mercatino con prodotti tipici, banchi artigianali, creativi, hobbisti e opere di ingegno che durerà tutto il giorno! E poi aperitivi, musica con Tao e la sua Band, simulazione sulla rianimazione pediatrica della Croce Rossa Italiana, torneo di briscola. Per i bambini: gonfiabili, laboratorio creativo, truccabimbi e le stupende favole di ERICAmminando.

I ristoranti aderenti vi delizieranno con menù a tema e nel pomeriggio grande sfilata con Beatrice in Wonderland. Tutto il programma QUI:
www.loianoweb.it/node/4224
... Di piùDi meno

3 settimane fa

Proloco Loiano

... Di piùDi meno

Commenta su Facebook

Scrittura, pittura e fotografia al servizio di un libro che racconta l’Appennino bolognese, per sua natura discreto e silenzioso, lontano dalle capitali del turismo così come da quelle dell’arte e degli intellettuali. Un tentativo di far dialogare in un equilibrio armonico tre diverse forme espressive, tre mondi assai lontani fra loro, con l’obiettivo di narrare la bellezza aspra e dolce, impervia e garbata di un territorio. In questo libro la fotografia non è l’illustrazione del racconto, il racconto non è la didascalia del quadro, e il quadro, infine, non è una semplice decorazione. Sono tre modi diversi di descrivere lo stesso luogo, le sue storie e i suoi personaggi. Il risultato è il ritratto poliedrico di una terra dalla bellezza selvaggia e materna, voluttuosa di una seduzione ipnotica e inebriante. «Le Alpi sono l’Europa. L’Appennino è l’Italia. Le Alpi sono il regno, L'Appennino è la famiglia. È la culla, il focolare, il vecchio letto di ferro battuto, la cassapanca della nonna, il ventaglio di fotografie di chi non c’è più, facce antiche infilate nelle fessure della piattaia» (dalla Prefazione di Italo Cucci)

3 settimane fa

Proloco Loiano

Sabato 30 e Domenica 31 Marzo al Cinema Vittoria di Loiano DOMANI E’ UN ALTRO GIORNO di Simone Spada

Remake di un film spagnolo di grande successo, narra quattro giorni nella vita di due amici, uno dei quali (solare, istrionico e “romano”) essendo vicino alla morte chiama l’altro, pacato, riflessivo e freddino come il Canada in cui vive da trent’anni, per aiutarlo ad affrontare i problemi della dipartita (fra i quali c’è un cane da accudire).
Partendo da una sceneggiatura comunque “rodata”, visto il successo dell’originale, la trasposizione della vicenda a Roma mantiene ed anzi esalta il carattere delicatamente tragicomico della vicenda. Merito di due interpreti perfetti nei ruoli, come Marco Giallini e Valerio Mastandrea, che con il loro affiatamento (di attori sulla scena e di amici nella vita vera) e la naturalezza interpretativa danno assoluta credibilità alla vicenda.
Film che riesce a trattare in modo profondo i temi dell’amicizia e della morte ma consentendo sempre allo spettatore di mantenere il sorriso, quel sorriso che viene dalla consapevolezza che comunque di quello che si è stati, si è e si sarà, nell’al di là o nell’al di qua, qualcosa rimane.

APPUNTAMENTO ALLE 21... VI ASPETTIAMO!

youtu.be/5hyIsUnmJhU
... Di piùDi meno

Leggi di più